Effetto Euro

Anno di pubblicazione: 
2 002
Volumi Braille: 
2
Pagine Braille: 
245

Formati disponibili:

Presentazione: 
Questo saggio polemico e provocatorio spiega perché sono illusorie molte promesse legate all'euro. La nuova moneta non aiuterà i consumatori finché l'Europa non migliorerà la concorrenza e la libertà economica. Nel mondo del lavoro aumentano mobilità e flessibilità; solo in pochi ne approfitteranno. Un pesante atto d'accusa è rivolto qui al capitalismo italiano, provinciale e retrogrado. La sua incapacità di competere in Europa trascina l'Italia in un grave declino. Ma esiste un ideale europeo a cui agganciarsi nel mezzo di una crisi mondiale, o continueremo a dipendere in misura eccessiva dalle scelte degli Stati Uniti? L'autore analizza i punti deboli del sistema americano, messo alla prova dalla recessione e dal terrorismo; e spiega tutto ciò che è mancato finora all'Europa per diventare un credibile modello alternativo.