Gli assassini

Editore:

Anno di pubblicazione: 
2 002
Volumi Braille: 
3
Pagine Braille: 
413

Formati disponibili:

Presentazione: 
La setta degli hashìshiyyìn o «Assassini» - oltre a essere all'origine della parola «assassino» in molte lingue europee - rappresenta il primo esempio storico di terrorismo politico organizzato. Tra l'XI e il XIII secolo, gli Assassini, che apparvero in Persia e si diffusero poi sui monti del Libano e della Siria, si servirono sistematicamente dell'omicidio per demoralizzare e intimidire i propri avversari e rovesciare l'imperante ordine sunnita nel mondo islamico.